Siamo un gruppo di genitori che ha avuto i bimbi ricoverati nel reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale (TIN) dell’ospedale dei bambini Vittore Buzzi di Milano.

Avere un figlio di poche centinaia di grammi, pieno di tubi e di fili che lo collegano a monitor e respiratori, e vederlo lottare per rimanere aggrappato alla vita a cui si è appena affacciato, è una delle esperienze più profonde che possa capitare di vivere. Così, passati i momenti più critici, abbiamo sentito il bisogno di ringraziare e di aiutare il personale medico e infermieristico che cura quotidianamente i “piccoli” pazienti con grande professionalità e umanità.

Abbiamo quindi fondato, nel 2001, associazione “Voglia di Vivere Onlus” che si propone di contribuire concretamente ai successi di questo reparto, che opera in linea con gli eccellenti livelli delle migliori patologie neonatali mondiali. Il nostro impegno ha avuto l’appoggio della Direzione Generale degli “Istituti Clinici di Perfezionamento”, di cui ospedale Vittore Buzzi fa parte, tanto che ci è stato concesso di stabilire la nostra sede sociale presso l’ospedale stesso. Indirizziamo le nostre iniziative e destiniamo i fondi raccolti in accordo con la Direzione Sanitaria del reparto al fine di rispondere al meglio alle reali necessità. L’associazione è iscritta all’Anagrafe Unica delle Onlus.

Consiglio Direttivo
Claudio OlivieriPresidente
Mauro DonatiVice Presidente
Andrea GianolaSegretario e Tesoriere
Emanuela Noia e Debora CastellaroConsiglieri

Organi di controllo
Giuliana Fratnik ed Emanuela NoiaRevisori dei Conti
Domenico FacchiProbiviri

Scarica lo STATUTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: